Francesco Salvestrini

Monaci e pellegrini nell’Europa medievale

€ 20,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2014

N. Pagine: 272

Formato: 17x24

Viaggi, sperimentazioni, conflitti e forme di mediazione

PARTE PRIMA
Francesco Vermigli, Bernardo di Chiaravalle e la Terrasanta. Pellegrinaggio a Gerusalemme e cristologia
Renzo Nelli, Il pellegrinaggio in trasformazione
Gioia Zaganelli, Il meraviglioso geografico medievale. Per una ridefinizione
Roberto Angelini, Il meraviglioso nel «Libro d’Oltramare» di Niccolò da Poggibonsi e l’epistolario di Giovanni dalle Celle: due idee del pellegrinaggio a confronto
Giuseppe Ligato, Il diario di pellegrinaggio del notaio Nicola de Martoni (1394-1395)
Samuela Marconcini, Meraviglie d’Oriente nei resoconti dei viaggiatori ebrei italiani tra XV e XVI secolo
Riccardo Pacciani, La prima edizione a stampa del viaggio a Gerusalemme. Caratteri, testimonianze e confronti con l’Edicola del Santo Sepolcro: il Tempietto Rucellai e la cappella del Santo Sepolcro a San Vivaldo
Laura Minervini, Gli esotismi nei libri di viaggio in Terrasanta

PARTE SECONDA
Roberto Angelini, «Iniuriam pertulit»: dell’offesa ricevuta dal beato padre Giovanni Gualberto, fondatore di Vallombrosa, durante il soggiorno a Camaldoli. Testimonianze, reticenze e trasformazioni nella tradizione agiografica
Riccardo Ciliberti, Vallombrosa, Montecassino e il papato nell’XI secolo
Antonella Degl’innocenti, Polemiche monastiche nella Francia dei secoli XI e XII
Giuseppe Ligato, Separazioni e distinzioni fra i Templari e gli Ospitalieri nell’Oriente latino
Francesco Salvestrini, ‘Sacre dispute’ e affermazioni di identità. I Vallombrosani, i Minori e l’eremita Torello da Poppi (ca. 1202-1282)
Timothy Salemme, Alcuni esempi di conflittualità politica e sociale nel contado di Milano nella seconda metà del XIII secolo: il caso del monastero benedettino di San Vittore di Meda

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 9788859613725

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X