Marco Gasperetti

La società dei giornalisti estinti

€ 8,00

Casa Editrice: Mauro Pagliai

Anno: 2020

N. Pagine: 96

Formato: 12x17

La tecnologia ha trasformato profondamente la società, e anche il giornalismo ha dovuto cambiare forma e sostanza. Il mestiere di reporter si è evoluto e tanti sono stati costretti a ripensare il proprio ruolo, spesso vedendo i nuovi mezzi telematici come una minaccia.Il protag onista di questa storia ricorda gli inizi della sua carriera, in un mondo fatto di persone e passione più che di Internet e PC, finché la nostalgia non sfocia in un progetto “folle”: fondare un nuovo giornale che profumi d’inchiostro, carta e piombo, di metodi antichi ma mai veramente estinti.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Mauro Pagliai
Codice 978-88-564-0448-7

Mauro Pagliai

Dopo aver fondato e diretto per quasi cinquant’anni la casa editrice Polistampa, Mauro Pagliai ha dato vita nel 2007 alla nuova sigla Mauro Pagliai Editore, con l’obiettivo di conquistare una posizione significativa nell’industria libraria nazionale. L’ambizione è far uscire presso la nuova casa editrice sia talenti poco conosciuti sia i “pesi massimi”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Marco Gasperetti

Marco Gasperetti, giornalista e scrittore, è nato a Livorno nel 1956. Ha lavorato a lungo per il Gruppo l’Espresso ed è stato tra i fondatori del web team Espresso Finegil, una delle prime strutture italiane di giornalismo online. Oggi scrive per il «Corriere della Sera» dove si occupa di cronaca, politica, cultura e new media. È inoltre docente di Giornalismo... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

Guarda le novità su La società dei giornalisti estinti

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X