Marco Rodi

Oggi ma solo oggi

€ 15,00

Casa Editrice: A.L.A.

Anno: 2016

N. Pagine: 220

Formato: 13,5x21

"Il cognome uno se lo ritrova appiccicato da generazioni, il nome no". Inizia così il libro di Marco Rodi. Sono i pensieri del protagonista, un geniale ricercatore medico, dal nome e cognome decisamente anonimi: Mario Rossi, che seguiremo nel suo quasi onirico viaggio, avvolto nelle brume piovose e nevose del profondo Nord. Raggiungere la Svizzera in pieno inverno con l’automobile è davvero rischioso e richiede un tempo infinito, chiunque avrebbe scelto l’aereo; Mario Rossi sceglie invece di andare in auto. Ha voglia di stare un po’ da solo; spegne addirittura il cellulare, gli basta la compagnia di Secondo Relatore, l’abito da cerimonia che porta attaccato dietro. Il convegno, cui sta andando, lo vedrà protagonista insieme alla sua collega e amica Daniela, della loro sensazionale scoperta, sicuramente non  gradita alle lobby farmaceutiche e in fondo a tutto il sistema, marcito fin dalle radici.

Parlando con Secondo Relatore, il nostro Mario tornerà indietro nel tempo, sezionando il suo passato tra successi e fallimenti. Saranno le montagne, le brume umide, i manti nevosi e i latrati del gelido vento del Nord, che avvolgeranno e travolgeranno la sua automobile e la sua intera vita. "Oggi ma solo Oggi", dalla prosa scorrevole, con un finale imprevedibile, è un romanzo nel quale Rodi ha saputo ben miscelare il piacere di raccontare una vicenda assurda ma plausibile, con la volontà di lanciare un forte messaggio contro il marciume che si nasconde dietro il mondo della sanità, di cui siamo tutti vittime inconsapevoli. Mario Rossi e la sua assistente Daniela rappresentano la parte sana, che sicuramente esiste tra i numerosi ricercatori, che ha vita difficile in questa nazione e non solo in questa: “Le lobby hanno i loro rappresentanti ovunque, soprattutto in Parlamento, e lavorano sottobanco condizionando le scelte e le disposizioni ministeriali”. Oggi ma solo Oggi è un libro da leggere tutto d’un fiato, che non lascia indifferenti, perché arricchisce e affascina al tempo stesso.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice A.L.A.
Codice 9 788899 764005

A.L.A.

A.L.A. è l'acronimo di Associazione Liberi Autori, un'associazione senza scopo di lucro fondata nel novembre 2015. Al momento conta circa 50 iscritti, l'ottanta per cento dei quali sono scrittori, gli altri sono amanti della lettura e delle attività culturali ed editoriali. Lo scopo è quello di pubblicare e diffondere sotto un unico logo le opere degli autori iscritti.... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Marco Rodi

Marco Rodi è nato ad Aosta, ha vissuto in quella città fino all’età di quattordici anni. In seguito al trasferimento della famiglia a Livorno, ha completato gli studi a indirizzo scientifico, conseguendo la laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Pisa. È stato docente di informatica presso numerosi istituti superiori... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X