AA VV

Parola all’immagine. Esperienze dell’ecfrasi da Petrarca a Marino

€ 23,00

Casa Editrice: Pacini Fazzi Editore

Anno: 2019

N. Pagine: 276

Formato: 17x24

a cura di Andrea Torre
Qual è l’oggetto di un’ecfrasi letteraria? Si tratta di un’opera realmente esistente e ancora osservabile da scrittore e dai suoi lettori? O di un’opera esistita nel passato e ora scomparsa? O, ancora,  di un’opera che non ha mai avuto un’effettiva realizzazione, e di cui l’ecfrasi costituisce una specie di progetto? In che misura, poi, la definizione dello statuto dell’oggetto descritto incide sulla funzione semantica riconosciuta dall’inserto ecfrastico? A questa e a altre domande cercano di rispondere i diversi autori di questo volume dedicato alle funzioni e alle forme  dell’ecfrasi entro la cultura italiana della prima età moderna.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Fazzi Editore
Codice 978-88-6550-707-0

Pacini Fazzi Editore

Pacini Fazzi Editore fonda la sua casa editrice a Lucca nel 1966; è proprio la città a costituire il punto di partenza per le prime opere di forte impegno editoriale, centrate sulla storia e sull'arte lucchese. Negli anni successivi il campo d'indagine si allarga alla Toscana, per arrivare oggi a testi non più esclusivamente connotati dal legame ad un ambito territoriale. Nascono... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X