Paolo D’Achille

Parole al muro e in scena

€ 35,00

Casa Editrice: Franco Cesati Editore

Anno: 2012

N. Pagine: 383

Il volume raccoglie una serie di saggi (compreso un inedito) che vertono su due temi: le scritture esposte e la lingua del teatro. Nel primo caso si va dalle epigrafi della Roma medievale alle scritte pittoriche laziali tre-quattrocentesche; dalle iscrizioni commemorative otto-novecentesche di alcuni centri urbani ai monumenti ai caduti della Grande Guerra. Nel secondo caso si considerano libretti di melodrammi sette-ottocenteschi, commedie e drammi, ma anche scenette e monologhi, che si snodano per tutto l’arco del Novecento. Paolo D’Achille è professore ordinario di Linguistica italiana presso l’Università degli Studi Roma Tre. Dal 2013 è socio ordinario dell’Accademia della Crusca e dal 2015 direttore de «La Crusca per voi» e responsabile del servizio di consulenza dell’Accademia della Crusca.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Franco Cesati Editore
Codice fce

Paolo D’Achille

è professore ordinario di Linguistica italiana presso l’Università degli Studi Roma Tre. Dal 2013 è socio ordinario dell’Accademia della Crusca e dal 2015 direttore de «La Crusca per voi» e responsabile del servizio di consulenza dell’Accademia della Crusca.   Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X