Sergio Raffaelli

Parole di film

€ 40,00

Casa Editrice: Franco Cesati Editore

Anno: 2015

N. Pagine: 418

Studi cinematografici 1961-2010 a cura di Massimo Fanfani
Dopo alcuni suggestivi quadri d’insieme sulla lingua del cinema dai suoi primordi al maturo e vario repertorio degli ultimi decenni, il volume raccoglie una serie di indagini particolari su film e singoli protagonisti: da Camerini a Totò, da Cabiria a Umberto D. Altre sezioni comprendono originali studi sui titoli dei film, le didascalie del cinema muto, i risvolti linguistici della censura, la lingua del doppiaggio e poi sui tanti riflessi che lo spettacolo cinematografico ha avuto nella lingua e nella vita contemporanea: dai nomi dei cinematografi alle parole che devono la loro fortuna ai film di Fellini come bidone e paparazzo, dagli specifici termini tecnici all’onomastica legata al cinema.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Franco Cesati Editore
Codice fce

Franco Cesati Editore

La Franco Cesati editore è una casa editrice che dagli anni '80 pubblica nel settore della linguistica, della letteratura e della filologia. Nel 1998 ha ricevuto il premio della Cultura assegnato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Franco Cesati editore Via Cesare Guasti, 2 50134 - Firenze Tel. fax 055486441 info@francocesatieditore.com www.francocesatieditore.com Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Sergio Raffaelli

(1934-2010), storico della lingua e studioso di politica linguistica, fu uno dei primi a occuparsi della lingua del cinema.   Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X