Giancarlo Savino

Pistoia. Un'officina di libri in Toscana dal Medioevo all'Umanesimo

€ 48,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2011

N. Pagine: 464

Formato: 24x29

Il libro descrive, anche mediante il ricco apparato iconografico, l’affascinante storia dei libri realizzati a Pistoia tra il XII e il XV secolo. I saggi di Cristina De Benedictis, Ada Labriola, Michele Manganelli, Enrica Neri Lusanna e Paolo Peri coniugano il necessario rigore scientifico con una gradevole leggibilità e accompagnano il lettore negli scrigni segreti delle antiche biblioteche cittadine, là dove i libri si conservavano assieme agli altri “tesori” e dove anche il sapere, opportunamente custodito e tramandato, costituiva un patrimonio incommensurabile per la società civile (non è un caso che la biblioteca più antica di Pistoia risalga proprio alla fondazione del libero Comune e trovi collocazione all’interno della Cattedrale). Sono studiati la produzione e la conservazione del libro, l’evoluzione dai graffiti alla pergamena, i libri miniati nel Due e Trecento, i libri liturgici e umanistici del Quattrocento, i manoscritti musicali. Imprescindibile corredo ai saggi è il catalogo di un’ampia selezione di codici, con tavole a colori, schede e commenti di Francesca Rafanelli, Veruska Pieroni e Cecilia Corsini. L’apparato comprende un glossario ragionato delle principali voci liturgico-musicali, bibliografia, manoscritti citati, indice dei nomi. Questo ambizioso progetto editoriale, colmando una grave lacuna, permetterà una lettura più complessa e completa dell’ambiente pistoiese nel suo insieme.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 978-88-596-1005-2

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Giancarlo Savino

Giancarlo Savino è docente di Codicologia all’Università di Firenze. È autore di numerosi volumi tra i quali Da Omero a Saffo (Sandron, 1960), Cultura e libri di Pistoia nel Quattrocento (Olschki, 1967), Canzoni del Convivio in un ignoto testimone della tradizione extravagante (Sansoni, 1973), La leggenda di san Jacopo dal volgarizzamento trecentesco della Legenda aurea di Jacopo da Varazze in... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X