Chiara Toti

Primo Conti. Capolavori del Futurismo e dintorni

€ 16,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2009

N. Pagine: 108

Formato: 22x22

Catalogo della mostra allestita dal 18 aprile al 31 maggio 2009 presso la Basilica di Sant’Alessandro a Fiesole (Firenze).
Un secolo fa, nel 1909, veniva pubblicato a Parigi su «Le Figaro» il Manifesto del Futurismo e uno tra i centri più importanti in Italia collegati a questo movimento fu Firenze. La preziosa documentazione presente negli archivi della Fondazione Conti, unita al patrimonio iconografico, rappresenta una straordinaria ricchezza. Il catalogo raccoglie dipinti straordinari, disegni in parte ancora inediti, corrispondenze, manoscritti, rarità bibliografiche, fotografie, che descrivono l’evolversi del cammino dell’artista dagli inizi del suo avvicinamento al linguaggio futurista fino al recupero formale successivo, permettono di ricostruire la storia della breve ma intensa stagione futurista fiorentina.

Presentazioni di Eugenio Giani, Fabio Incatasciato, Gloria Manghetti, Matteo Renzi
Testi di Enrico Crispolti, Leopoldo Paciscopi, Maria Donata Spadolini, Chiara Toti

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 978-88-596-0575-1

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X