Francesco Bigazzi

Guerra in Cecenia

€ 16,00

Casa Editrice: Mauro Pagliai

Anno: 2019

N. Pagine: 336

Formato: 12x17

Diario del rapimento di Mauro Galligani
Domenica 23 febbraio 1997, per le strade di Grozny, il fotoreporter Mauro Galligani viene sequestrato da un commando di quattro uomini armati. Non c’è dubbio che i colpevoli siano i separatisti ceceni, che si servono dei rapimenti – specialmente di stranieri e di giornalisti in genere – come vera arma nella lotta per l’indipendenza spesso controversa e tragica. Gli stessi rapimenti si trasformano purtroppo in un’arma letale che fu sfruttata con grande abilità dagli strateghi russi, per alienare le simpatie del mondo occidentale nei confronti della causa cecena. Il giornalista Francesco Bigazzi, che si trova con Mauro al momento del rapimento, si rifiuta di tornare in Italia prima della librazione del collega, avvenuta il 14 aprile dello stesso anno, e decide di tenere un diario di quei giorni terribili. In quelle pagine, riproposte nel libro assieme a un accurato inquadramento storico sulle guerre cecene, si alternano speranze, timori, ombre di strategie, equilibri e giochi politici internazionali ancora oggi non del tutto chiariti.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Mauro Pagliai
Codice 978-88-564-0424-1

Mauro Pagliai

Dopo aver fondato e diretto per quasi cinquant’anni la casa editrice Polistampa, Mauro Pagliai ha dato vita nel 2007 alla nuova sigla Mauro Pagliai Editore, con l’obiettivo di conquistare una posizione significativa nell’industria libraria nazionale. L’ambizione è far uscire presso la nuova casa editrice sia talenti poco conosciuti sia i “pesi massimi”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Francesco Bigazzi

Giornalista e saggista, Francesco Bigazzi è considerato uno dei massimi esperti italiani di storia e cultura russa. Già direttore dell’Ansa a Mosca, è stato corrispondente per «Il Giorno» e per «Panorama», quindi addetto stampa e cultura del Consolato Generale della Repubblica Italiana a San Pietroburgo. Tra le sue opere pubblicate si ricordano Carnefici... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

Guarda le novità su Guerra in Cecenia

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X