Doanto Anzante

Sua eccellenza l'onorevole

€ 12,00

Casa Editrice: Prospettiva editrice

Anno: 2012

N. Pagine: 75

Ricorreva l’anno fascista 1936 epoca dittatoriale delle camice nere. In una notte di
luna piena e cielo stellate del 29 settembre, in una villetta di via Volturno n° 60 della
Milano bene, veniva alla luce un bellissimo bambino che per la gioia di mamma Rosa
e papà Luigi fu chiamato: Silvio. A metà strada tra lo storico e il popolare, il testo di Donato Anzante descrive gli ultimi quarant’anni di politica italiana ed irpina. Nomi, volti e paesaggi di un tempo che qualcuno conosce poco, ma che ai più è ancora ben fresco nella memoria. Racconti che hanno il sapore antico de “li cunti” e l’ironia del teatro d’autore. Crude, a tratti feroci, come in un mosaico, le tessere disegnate dall’autore compongono il quadro a tinte fosche dell’Italia del boom economico, della Milano da bere, della repubblica delle banane di Cavaliere. Il tutto, naturalmente, visto dalle terrazze d’Irpinia, dalle piazze e dai vicoli dei paesi che hanno dato i natali a tanti illustri personaggi. Le stesse strade e le stesse piazze che li hanno visti muovere i primi passi e poi spiccare il volo. Le stesse strade e le stesse piazze che custodiscono i segreti di famiglia.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Prospettiva editrice
Codice 978-88-7418-799-7

Prospettiva editrice

Prospettivaeditrice è una piccola casa editrice indipendente nata nel 1999. Ha in catalogo quasi trecento titoli divisi tra narrativa  e saggistica. Le pubblicazioni vengono rinnovate ogni anno con titoli  di saggistica dedicati alla storia, alla politica, alla sociologia e all’informazione. I saggi sono raccolti nelle collane: I territori (che edita in accordo con Tesionline)... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Doanto Anzante

è nato a Biggleswade Bedford (Regno Unito) nel 1954. La sua più grande passione è la poesia, infatti, nel 1997 pubblica la raccolta "Un Gioco di Stelle", a cui segue la satira politica "Sua Eccellenza l'Onorevole", che ha generato parecchi dissensi negli ambienti politici. Tra i premi letterari ricordiamo il sesto posto al concorso internazionale di arte e letteratura... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X