AA VV

Sulle tracce di Napoleone e Elisa. Percorsi e luoghi nelle terre della costa toscana

€ 16,00

Casa Editrice: Pacini Fazzi Editore

Anno: 2006

N. Pagine: 176

Formato: 16.5x21

La guida che qui presentiamo ha un carattere speciale: intende seguire le persone curiose e interessate alla ricerca dei segni della presenza di Napoleone e della sorella Elisa in Toscana, diffusi sul territorio e raccolti nei musei e nei palazzi.
La guida presenta una serie di percorsi collegati fra loro, ma anche “utilizzabili” separatamente, essendo ogni singolo itinerario autonomamente percorribile. 
PIOMBINO ALL’EPOCA DEL PRINCIPATO: da S.Vincenzo a Piombino al villaggio di Montioni; La Via della Principessa; Le bonifiche; Le antiche torri di avvistamento; Piombino la capitale del Principato; Sulla strada per Montioni alla torre difesa da Gaetana; Il Parco di Montioni e le miniere di allume. DA PIOMBINO ALL’ELBA: Un piccolo regno per un imperatore; L’arrivo nell’isola; Portoferraio, la capitale del regno; La palazzina dei Mulini, la reggia dell’Elba; Villa San Martino, la residenza di campagna e la Galleria Demidoff; Madonna del Monte, la dimora sotto le stelle; L’Isola di Pianosa e le miniere di re Napoleone; dopo l’Isola d’Elba, l’arrivo a Livorno. PISA, LA CITTA’ DEI LUNGARNI E DEI LUOGHI DEL SAPERE: la passeggiata sui Lungarni e le memorie di Elisa; I borghi del sapere; Il palazzo reale, residenza di Elisa granduchessa di Toscana. SAN MINIATO, ALLE ORIGINI DELLA FAMIGLIA BUONAPARTE: l’incontro con il canonico Filippo Buonaparte; la famiglia Buonaparte e San Miniato; la villa Baciocchi di Capannoli e San Giuliano Terme. UNA CAPITALE PER ELISA, LUCCA E IL SUO TERRITORIO: La reggia di Elia, il cuore del potere; Gli ambienti del palazzo; Palazzo Mansi e il ritratto-manifesto di Elisa; La Cappella Buonvisi nella chiesa di San Frediano; La Contessa di Compignano; Il congedo dei Principi Baciocchi. MASSA, CARRARA E LA CULTURA DEL MARMO: L’arrivo a Massa dei Principi Baciocchi; Piazza degli Aranci, la piazza “grande”; il fascino del palazzo Cybo Malaspina; A Carrara per la via Friedland; Alle cave di Fantiscritti con il maestro Antonio Canova; L’addio della contessa di Compignano.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Fazzi Editore
Codice 978887246-727-5

Pacini Fazzi Editore

Pacini Fazzi Editore fonda la sua casa editrice a Lucca nel 1966; è proprio la città a costituire il punto di partenza per le prime opere di forte impegno editoriale, centrate sulla storia e sull'arte lucchese. Negli anni successivi il campo d'indagine si allarga alla Toscana, per arrivare oggi a testi non più esclusivamente connotati dal legame ad un ambito territoriale. Nascono... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X