Usato
Manlio Cecovini

Un’ipotesi per Barbara

€ 6,00

Casa Editrice: A. Vallardi Editore

Anno: 1982

N. Pagine: 198

Formato: 12.5x19

Turbato dall’improvvisa telefonata da Ginevra di Barbara, l’amour fou della sua giovinezza, che si rifà viva dopo venti anni per sollecitare assistenza nella causa di divorzio dal marito, l’avvocato Castaldo si trova a riaffrontare le ragioni mai ben chiarite e ancora dolenti di quel lontano distacco e del suo destino di uomo solo. La carriera di schermitore, troncata da un banale incidente sulla soglia delle Olimpiadi mentre la storia con Barbara stava decollando. E la violenta crisi di rigetto, quando la loro relazione aveva minacciato di inclinare verso una routine tutta prevedibile, dalle scadenze immutabili e scontate. La concezione eroica, simbolizzata nel romanzo dalla scherma, intorno alla quale si snoda il groviglio delle azioni e reazioni, è costantemente stemperata da una sottesa filigrana d’ironia. Il romanzo di Cecovini è tutto “narrato”, la sua vicenda si dipana, si ramifica e condensa in una storia espressa con un linguaggio immediato e dal passo rapido ed incalzante.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X