Oscar Guidi

Ursolina la rossa e altre storie

€ 13,00

Casa Editrice: Pacini Fazzi Editore

Anno: 2007

N. Pagine: 180

Formato: 15x21

Il volume approfondisce gli aspetti storici legati al fenomeno della stregoneria durante il XVI secolo a Lucca e Modena. Le carte relative ai processi per stregoneria di cui il volume ricostruisce le storie sono conservati negli Archivi di Stato di Lucca e di Modena. L’area geografica presa in esame copre quindi parte delle due principali regioni italiane, la Toscana e l’Emilia Romagna, regioni nelle quali risiedono le protagoniste di queste storie. Sui versanti opposti dell’Appennino tosco-emiliano, in Garfagnana o nel Frignano, in piccoli o piccolissimi villaggi di montagna, spesso isolate comunità che vivono di agricoltura o di pastorizia fanno da sfondo a storie di donne “diverse” prima variamente utilizzate e poi emarginate dalla società. Il volume intende ricostruire l’ambiente storico fra Riforma e Controriforma focalizzando l’interesse intorno a figure dalle personalità complesse e affascinanti.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Fazzi Editore
Codice 978887246-8036

Pacini Fazzi Editore

Pacini Fazzi Editore fonda la sua casa editrice a Lucca nel 1966; è proprio la città a costituire il punto di partenza per le prime opere di forte impegno editoriale, centrate sulla storia e sull'arte lucchese. Negli anni successivi il campo d'indagine si allarga alla Toscana, per arrivare oggi a testi non più esclusivamente connotati dal legame ad un ambito territoriale. Nascono... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X