Fulvia Perillo

Volevo un fante di cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata

€ 12,00

Casa Editrice: Effequ

N. Pagine: 192

Formato: 12x17

Esiste il gene dell’abbandono, una predisposizione a essere lasciate dal proprio partner. Claudia, la protagonista di questo divertente romanzo ne è convinta. Tanto da aver stilato una casistica degli uomini tipo: il ‘fedele’, il ‘contemporaneo occasionale’, o il ‘sequenziale alternante’, o anche ‘l’infedele sostanziale’. Se si fa parte di una famiglia con il gene dell’abbandono, si è destinate a quello. Fòlgore, Argentina, Flora, Carlotta, Domenica, Rosa Tea, perfino l’elegante ‘zio Bert’, tutte hanno seguito quella sorte, non esclusa in ultimo Claudia stessa. Non sempre, però, l’abbandono è negativo: “Quando si è nati sul trionfo di Sanremo e si vive dentro una canzone e poi un’altra, non è così difficile superare le crisi”. Così da Claudio Villa a Modugno, da Nada a Caterina Caselli, fino a Mina, Fred Bongusto e Lucio Battisti, i più noti cantanti italiani diventano coprotagonisti di questa saga familiare, con tante donne abbandonate che piangono e muoiono, ma che riescono anche a ridere e cantare. Medico in radioterapia, filosofa, politica, Fulvia Perillo scrive costantemente

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Effequ
Codice 978 88 89647 49 3

Effequ

Effequ è una casa editrice indipendente che pubblica libri che non c’erano. Ha sede a Firenze, ma #alzailvolo e arriva ovunque. Le collane: RONDINI Una collana di narrativa. Narrativa è una parola chiara, eppure vuol dire un sacco di cose. Per questa collana la narrativa è leggera e inquieta. Perché tutto ciò di cui non si è in grado di... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Fulvia Perillo

Medico in radioterapia, filosofa, politica, Fulvia Perillo scrive costantemente da quando aveva nove anni. Ma la sua aspirazione segreta è quella di fare il paroliere di canzoni e partecipare al Festival di Sanremo con un testo da lei scritto. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X