Aldo Rosselli

Scrittore e critico, è nato a Firenze nel 1934. Figlio di Nello Rosselli, ha vissuto tra la Svizzera, l’Inghilterra e gli Stati Uniti. Americanista, collaboratore editoriale e della RAI, ha esordito nella narrativa con il romanzo Il megalomane (1964), seguito da numerosi lavori sempre fortemente autobiografici, tra cui si ricordano Professione: mitomane (1971), i racconti Episodi di guerriglia urbana (1972), l’album familiare La famiglia Rosselli (1983), Il naufragio dell’Andrea Doria (1987), L’apparizione di Elsie (1989), La mia America e la tua (1995). È stato finalista al Premio Strega nel 1971 e nel 1984.
Torna Indietro

Libri in Catalogo