Giovanni Joergensen

Nacque a Svendborg, in Danimarca, il 6 novembre 1866. Di religione protestante, dopo la conversione al cattolicesimo, nel 1894 si recò in visita ad Assisi, dove l’ammirazione per la vita e le opere di San Francesco influenzarono la sua poetica. È uno dei più grandi scrittori della Danimarca – e d’Europa – innamorato dell’Italia, come della sua seconda Patria, e biografo di santi, tra cui Santa Brigida, Santa Caterina da Siena San Giovanni Bosco e San Francesco d’Assisi. Morì il 29 maggio 1956.
Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X