Sandro Fogli

Nasce a Cascina (Pisa) il 2 novembre 1973. Nel 2002 si laurea col massimo dei voti in Storia e Critica del Cinema presso l’Università degli studi di Pisa, discutendo una tesi sulla storia della critica hitchcockiana angloamericana, ma è nel 1996 che si avvicina realmente alla settima arte, vincendo una borsa di studio che lo porta in Belgio per scrivere e dirigere il corto La douche sotto la guida di Jean-Pierre Dardenne (due volte Palma d’oro a Cannes). Nel 2003 si trasferisce a Roma e con Vittorio De Sisti lavora come assistente alla regia alla serie tv Orgoglio, iniziando così il suo percorso nella più antica casa di produzione cinematografica italiana, la Titanus. Tra il 2003 e il 2011 collabora alla realizzazione di numerose serie e film tv; con Maurizio Zaccaro gira Al di là delle frontiere (2003) e Il bell’Antonio (2004); continua a maturare esperienza con De Sisti affiancandolo in Orgoglio – capitolo secondo (2004) e in Gente di mare (2005), per la prima volta come aiuto regista; si apre così un nuovo capitolo che lo porta a lavorare con altri nomi. Con Andrea Barzini è sul set di Io e Mamma (2006), tra i protagonisti Stefania Sandrelli; con Riccardo Donna gira Nebbie e Delitti 2 (2007), sei episodi con Luca Barbareschi, e, sempre con Donna e con Tiziana Aristarco, lavora alla realizzazione di Raccontami – capitolo secondo (2007/08). Nel 2008 collabora ancora con Tiziana Aristarco al “restyling” di Un medico in famiglia. La stagione 2009/10 lo trova sul set di Tutti pazzi per amore 2 con Riccardo Milani. Nel marzo del 2010 esce Hitchcock e la vertigine interpretativa, il suo primo libro. Tra il 2010 e il 2011 lavora a Tutti pazzi per amore 3, regia di Laura Muscardin, e nel 2012 è “coproducer” del Segreto degli alberi, diretto per il cinema da Alessandro Tofanelli.

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X