La filiera del libro toscano si confronta. Al Salone di Torino presentazioni e incontri

Torino il 10/05/2018 - Redazione
Giornata inaugurale al Salone con i tagli del nastro di rito. La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e il presidente della Camera, Roberto Fico, hanno dato il via ufficiale alla 31esima edizione, seguiti dalla lectio dello scrittore Javier Cercas dedicata al tema di quest'anno, "Un giorno tutto questo". Lo scrittore spagnolo ha parlato sulle prospettive del "mondo che ci aspetta", un tema poi sviluppato anche, tra gli altri, da Carlo Petrini e da Michelangelo Pistoletto.

Inaugurato anche lo spazio della Regione Toscana dedicato alla editoria toscana (padiglione 3 stand s25 r26), con il supporto di toscanalibri.it presente per la decima edizione consecutiva al Salone, con 46 editori presenti e un programma molto articolato di presentazioni e incontri. Nel pomeriggio  tre incontri hanno permesso il confronto e il dialogo tra i soggetti della filiera libraria. Editori, editor, autori, e atnimatori Social hanno ragionato sulle politiche per la promozione della lettura, presente la vicepresidente della Regione Toscana, Monica Barni.

Domani, seconda giornata, tutta dedicata alle presentazioni delle ultime novità editoriali. Si inizia alle 11 con Little china girl di Massimo Scudeletti, e si prosegue fino alle 19.00, quasi ininterrottamente. con 13 appuntamenti (vedi programma allegato), con libri che, dal romanzo noir all'atlante musicale, dalla guida sulla cucina Toscana al titolo che racconta il mondo della scuola o dà voce alle donne immigrate, offriranno un'ampia panoramica dell'editoria Toscana. Alle 12.30 sarà presentato il Premio di narrativa dedicato alla via Francigena, con i vincitori della prima edizione e le anticipazioni sulla seconda edizione.

Hashtag #toscanalegge #leggereintoscana e #SalTo18. Gli eventi organizzati allo stand di Regione Toscana sulla pagina Facebook @RTinbiblioteca
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X