Vite di universitari senesi tra Settecento e Ottocento. Il quaderno storico di Alessandro Leoncini che ripercorre la storia dell'ateneo

Siena il 10/01/2019 - Redazione

Venerdì 11 gennaio all’Università di Siena il professor Duccio Balestracci presenterà il libro di Alessandro Leoncini "Vite di universitari senesi tra Settecento e Ottocento". Si tratta di una pubblicazione della collana “Quaderni dell’Archivio storico” che Leoncini, responsabile dell’Archivio storico di Ateneo, cura per valorizzare la storia secolare dell’Università di Siena, anche con i suoi episodi meno noti e i suoi personaggi rimasti in ombra.

Il libro - Nel Quaderno si presentano cinque studiosi vissuti tra il Settecento e i primi decenni dell’Ottocento, con la storia della loro vita personale e professionale: tre maestri di Scrittura, un “macchinista” di Fisica, un architetto e docente di Geometria. Alla presentazione, insieme all’autore, interverranno il Rettore dell’Università di Siena Francesco Frati, Florio Faccendi, presidente Banca CRAS Credito cooperativo toscano, Pasquale Colella Albino, fundraising Università di Siena. L’incontro si svolgerà in aula Magna storica, presso il palazzo del Rettorato, dalle ore 17.30.

Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X