Alessandro Giustarini

“Giochi e passatempi dei ragazzi di ieri”.

€ 12,00

Casa Editrice: Arca Factory

Anno: 2009

N. Pagine: 96

Questo libro è il frutto di uno dei primi progetti di ricerca che ha interessato l'autore, i giochi popolari, fatti dai ragazzi di Santa Caterina, che si ritrovavano nelle piazzette delle contrade ed organizzavano uscite alla scoperta della campagna circostante.
Il libro si articola in tre parti, secondo il materiale di costruzione dei giochi: 1) ricavati da materiali naturali; 2) ricavati dal riutilizzo di oggetti di uso comune; 3) costruiti da artigiani. Ogni gioco viene illustrato da una scheda che ne descrive il nome, i materiali impiegati, la modalità di esecuzione e la funzione. Ogni scheda è accompagnata da una documentazione fotografica, che offre una lettura immediata dell'oggetto. Da questa raccolta "...riemerge un mondo incantato, dimenticato, fatto di trottole di rocchetto, fischi di buccia d'albero, raganelle assordanti, bamboline di papavero, ruzzole cerchiate di ferro...".
Aver scelto il gioco come chiave di lettura di una comunità ci offre, ancora oggi, un punto di vista unico, "giocare...", infatti, "...lo fanno (quasi) solo gli esseri umani...giocare con tutte queste cose significa essere in grado di vedere un'assicella, un sasso, una canna, e di vederci qualcos'altro, e questo lo sanno fare solo quelle creature straordinarie che sono gli esseri umani...".

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Arca Factory
Codice 978-88-96030-04-2

Alessandro Giustarini

Alessandro Giustarini nasce a Santa Caterina il 16 agosto del 1947, piccola frazione del Comune di Roccalbegna in Provincia di Grosseto. E' stato un ricercatore ed uno studioso appassionato di tradizioni popolari della Maremma. Dalla sua collaborazione con Roberto Ferretti (1948-1989) , antropologo grossetano, negli anni '70 nasce l'Archivio delle Tradizioni Popolari della Maremma Grossetana, divenuto... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X