Usato
Ernest K. Gann

Gli eroi di Masada

€ 4,00

Casa Editrice: Edizione Euroclub

Anno: 1983

N. Pagine: 346

Formato: 13.5x20.5

Nel corso dei secoli Masada è diventata sinonimo universale di indomito coraggio. Perché Masada, ultima roccaforte ebrea che ancora resiste agli assalti delle legioni romane, ha visto nel 73 dopo Cristo il trionfo dello spirito umano e della libertà contro la violenza, la tirannia e i soprusi. Pur di non arrendersi ai romani, un migliaio di ebrei sceglie la morte e si uccide vicendevolmente: questo lo sfondo storico delle vicende narrate in questo libro. Romanzo avvincente che conduce il lettore nell’atmosfera bellica della storia antica: Eleazar ben Yair è il titanico comandante degli ebrei asserragliati nella fortezza e ben decisi a non cedere all’assedio romano, capeggiato da Flavio Silva, inviato da Vespasiano in Palestina. L’unica luce in questa lotta all’ultimo sangue è Sheva, una bellissima ebrea che Silva ha fatto sua schiava e che a poco a poco ha fatto schiavo lui, in balia di una passione irrefrenabile alla quale non sa, e in fondo non vuole, resistere.

Il volume non è disponibile

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS