Lelio Lagorio

L’esplosione. Storia della disgregazione del PSI

€ 12,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2004

N. Pagine: 212

Formato: 14x21

Il partito socialista italiano è drammaticamente scomparso nel 1994
La pubblicistica italiana non ha ancora chiarito quali sono state le effettive cause che hanno sconvolto la strada dei socialisti e determinato l’esplosione del PSI. Ora, Lelio Lagorio, che è stato uno dei più autorevoli dirigenti socialisti, ricostruisce la storia degli ultimi anni e dà una sua risposta facendo parlare fatti e documenti sugli avvenimenti interni del PSI e sugli eventi che hanno travolto la Prima Repubblica.
Dalle pagine di questo libro emerge che, contrariamente a quanto si crede, l’azione dei giudici non è la vera ragione della disgregazione socialista. Secondo l’Autore, alla caduta del PSI, oltre ai magistrati, hanno concorso altri fattori: dai poteri forti agli ambienti internazionali, dagli avversari politici agli alleati, dalle divisioni interne alle debolezze del gruppo dirigente del PSI. Un libro avvincente che rende giustizia alla verità e può servire a chi vuol capire meglio le vicende nazionali dell’ultimo decennio. Un libro certamente utile agli studiosi della storia politica italiana.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 88-8304-756-7

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Lelio Lagorio

Per un decennio assistente di Piero Calamandrei nella Università di Firenze. Avvocato, giornalista. Protagonista di primo piano della vita pubblica nazionale, eletto in nove competizioni elettorali, sindaco di Firenze, presidente della Regione Toscana, parlamentare per quattro legislature, ministro della Repubblica in sei governi, vice-presidentre dell’Unione dei partiti socialisti della... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X