Anna Martellotti

Linguistica e cucina

€ 20,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2012

N. Pagine: 172

Formato: 17x24

La sorprendente analogia tra lingua e cucina come espressioni della cultura di un popolo permette di avviare con la scorta della linguistica generale una riflessione teorica sull’arte culinaria, individuandone gli elementi sistematici e il loro funzionamento; mentre il metodo comparativo della linguistica storica consente di ricostruire le cucine morte, l’etimologia delle vivande e la storia gastronomica, scoprendo in particolare nella trafila arabo-normanno-sveva l’origine della cucina italiana ed europea.

A surprising analogy between language and cuisine as expressions of a culture allows to apply the method of linguistics to a theoretical reflection on cookery, and to identify its systematic elements and their functioning. The comparative method of historical linguistics helps to reconstruct extinct cuisines, the etymology of dishes and the history of gastronomy; it also un-derlines the importance of the Arabian, Norman and Swebian influence on Italian and European cookery.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X