Enrico Pea

Giuda

€ 13,00

Casa Editrice: Pacini Fazzi Editore

Anno: 2010

N. Pagine: 148

Formato: 13x21

Un tributo al teatro di Enrico Pea: drammaturgo, romanziere e poeta del primo Novecento. “Giuda”, opera non fra le più conosciute dell’autore e purtroppo di difficile reperimento, offre la possibilità di capire e interpretare meglio le scelte di Pea in ambito teatrale. Cercando di esporre il tema della tensione tra ebrei e romani, tra popolo e classe sacerdotale e quello della violenza, dall’omicidio alla violenza verbale e comportamentale, Pea mostra ambienti e personaggi che si discostano da quelli dei racconti evangelici: essi infatti sono sì riconoscibili, ma ripensati in modo da inserirli nell’intreccio stesso; ecco che la figura dell’adultera evangelica, per esempio, risulta essere amante di Giuda.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x