Federico Bigongiari

La pietra filosofale. La carta moneta. Arma fondamentale dell'imperialismo

€ 25,00

Casa Editrice: La Bancarella Editrice

Anno: 2008

N. Pagine: 272

Un libro che parte dalla curiosità di capire il motivo per cui i “grandi alchimisti anglosassoni” adottando i metodi di Kublai Kan, ossia semplicemente stampando pezzi di carta senza valore, chiamati banconote, siano riusciti, sotto gli occhi di tutti e senza che l’argomento occupi costantemente l’attenzione dei politici e dei sindacalisti, a prendere e mantenere il potere. Come seconda curiosità vi è poi quella di comprendere il motivo per cui nessuno ha ancora presentato un progetto per l’intero pianeta, analogo a quello che ha riportato l’Europa democratica e sociale di questi anni al benessere.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x