A Colle di Val d’Elsa il prestigioso riconoscimento di “Città che legge”

Colle Di Val D'elsa il 06/07/2020 - Redazione
Per il secondo biennio consecutivo Colle di Val d’Elsa si aggiudica il prestigioso riconoscimento di “Una città che legge” promosso dal Centro del libro e la lettura che è un Istituto autonomo del MiBACT e d’intesa con ANCI. Con la qualifica di “Città che legge” si intende promuovere e valorizzare le Amministrazioni Comunali che si impegnano a svolgere con continuità, politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio e riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle proprie comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. Dalla lettura dipendono lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico delle comunità ed è per questo un’attività fondamentale per veicolare saperi, cultura, informazione, per favorire l’integrazione e prevenire l’esclusione sociale delle persone. Sul territorio del comune  l’azione di promozione della lettura è svolta con impegno costante dalla Biblioteca Comunale "M. Braccagni" che, nel corso degli anni, ha promosso e consolidato, anche attraverso forme di collaborazione con le scuole e i servizi all’infanzia del territorio, con le associazioni culturali locali e, a livello sovracomunale, con altri enti e istituzioni culturali, numerosi e diversificati progetti di lettura che, oltre ad incentivare l'utilizzo delle risorse librarie e delle risorse multimediali presenti nella struttura, sono sempre state una ricca occasione per organizzare iniziative di animazione della lettura e di narrazioni ad alta voce, laboratori didattico-divulgativi, eventi, visite guidate, incontri con autori, artisti ed esperti.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X