Anime sospese. Il dramma dei migranti in fuga dalla guerra nel libro di Clelia Pettini

Castiglione Della Pescaia il 07/03/2019 - Redazione

Appuntamento venerdì 8 marzo, ore 16.30, a Castiglione della Pescaia, Istituto Comprensivo Orsini, con "Anime sospese" (Pacini Edizioni) il libro di Clelia Pettini. Un evento che rientra nell'iniziativa "Mondo donna", organizzato dall'associazione Mosaico, in collaborazione con Ouverture edizioni e Teatro studio.

Il libro - “(…) nel mare nero della notte, i cento disperati piangono, vomitano, pregano i loro santi. Alle prime luci dell’alba nessuno sa dire dove si trovano. Tripoli non si vede più e non si avvista all’orizzonte nessuna traccia della costa”. Una raccolta di storie per narrare l’esodo dei nuovi migranti: è Anime Sospese, un libro che non osa dare spiegazioni al fenomeno epocale che stiamo vivendo, ma cerca, attraverso la voce di alcuni dei protagonisti, di raccontare gli aspetti di un evento che modificherà profondamente la nostra idea del mondo. Attraverso le vicende dei migranti e degli operatori che li accolgono, Anime Sospese prova a mettere in evidenza le luci e le ombre di un modello di accoglienza.

 

Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X