C’era due volte Gianni Rodari. Dialogo sulla vita e l’opera nel centenario della nascita

Firenze il 27/05/2020 - Redazione
Un’occasione per conoscere e approfondire la figura di Gianni Rodari nel centenario della nascita. Lunedì 1 giugno alle ore 18:00 verranno presentati "Lezioni di fantastica" (Laterza) di Vanessa Roghi e "Una storia, tante storie. Guida all'opera di Gianni Rodari" (Einaudi) di Pino Boero. All’incontro, realizzato grazie a Iscop, interverranno Vanessa Roghi, storica, e Pino boero, già professore ordinario di letteratura per l'infanzia dell'Università di Genova. Coordina Marco Labbate, ricercatore Iscop. Introduce Samuele Mascarin, assessore alle Biblioteche del Comune di Fano. Si può partecipare o alla diretta Facebook sulla pagina della Mediateca Montanari o tramite Zoom al link https://zoom.us/j/97697152214
 
Lezioni di fantastica - Alzi la mano chi, nella sua vita, da bambino o da adulto, non ha mai avuto tra le mani un libro di Gianni Rodari. Filastrocche in cielo e in terra, Favole al telefono e Il libro degli errori fanno parte dei ricordi e dell’immaginario di moltissimi di noi e non soltanto in Italia, visto che Rodari è uno degli scrittori più tradotti in tutto il mondo, oggetto di culto in Russia come in Brasile. Ma Gianni Rodari non ha ‘soltanto’ inventato favole e filastrocche, ha fatto molto di più: ha inventato un nuovo modo di guardare il mondo e l’ha fatto rivolgendosi ai bambini e, usando gli strumenti della lingua, della parola e del gioco, ha portato l’elemento fantastico nel cuore della crescita democratica dell’Italia repubblicana. Lezioni di Fantastica ricostruisce la vita di questo grande intellettuale a partire dai grandi ‘insiemi’ che l’hanno riempita – la politica, il giornalismo, la passione educativa, la scrittura e la letteratura –con l’ambizione di raccontare un Gianni Rodari tutto intero, di sottrarlo allo stereotipo dello scrittore ‘facile’. Un uomo il cui gioco di invenzioni e parole, come ha scritto lui stesso, «pur restando un gioco, può coinvolgere il mondo».
 
Una storia, tante storie -Il nome di Gianni Rodari (1920-1980) continua ad accompagnare le letture dei nostri ragazzi, a essere presente nelle scuole, nelle biblioteche, in libreria con titoli che hanno venduto centinaia di migliaia di copie in Italia e all’estero e contribuito a costruire la storia di un nuovo modo di guardare la letteratura per l’infanzia, mettendo al centro il bambino. Questo volume di Pino Boero affronta i nodi della complessa formazione intellettuale dello scrittore, esamina le diverse forme (filastrocche, romanzi, favole e novelle, teatro, saggi e articoli anche destinati a un pubblico adulto) nelle quali si è distinta la sua vastissima opera e ci offre uno strumento completo per leggere e interpretare il “favoloso Gianni”.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X