ChiarOscuro. Prorogata al 15 luglio la scadenza del bando per il concorso artistico letterario indetto da MdS Editore

Pisa il 26/06/2020 - Redazione
Prorogata al 15 luglio la scadenza del bando per il concorso artistico letterario ChiarOscuro. Sembra partire da un concetto squisitamente pittorico, il tema di quest’anno per il tradizionale concorso di MdS Editore: la luce e il suo rivelare, attraverso il contrasto con le ombre, forme e volumi. Ma non è certo privo di altri significati di tipo morale, simbolico, psicologico, a partire da quella “selva oscura” da cui tanta parte della letteratura italiana prende avvio. Da sempre si è associato alla “chiarezza” un sentimento positivo, che sia essa data dalla luce divina o da quella della ragione, che rappresenti la verità o la purezza, e viceversa dentro l’oscurità si presuppone si nasconda la malvagità, la menzogna o una bestiale irragionevolezza fino ad arrivare al concetto stesso di “oscurantismo”. Un contrasto tra estremi, dunque, una lama manichea che divide nettamente il bene dal male.

Clicca qui per il bando

 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X