Firenze Ebraica. Un itinerario illustrato per scoprire angoli nascosti nella città del David

Firenze il 09/12/2019 - Redazione
Appuntamento per martedì 10 dicembre (ore 18) con la presentazione della guida “Firenze Ebraica - Itinerario Illustrato” (Aska edizioni). Un’iniziativa promossa da CoopCulture in collaborazione con Comunità Ebraica Di Firenze. Ad aprire l’appuntamento, in sala Sadun, i saluti di Silvia Gianatti, responsabile CoopCulture Toscana, mentre la presentazione del volume sarà a cura di Alberto Boralevi, presidente Fondazione Ambron, e Dora Liscia, direttore del Museo ebraico. Interverrà l'assessore al turismo Cecilia Del Re. Saranno presenti gli autori della guida Lionella Viterbo, Giovanna Bossi e Pia Ranzato.
 
Il libro - Firenze è la città del Giglio e del David, il giovane futuro re di Israele, immortalato nel marmo da Michelangelo. Una copia in bronzo della statua del David troneggia al centro del piazzale Michelangelo, da cui si domina la città. La visita di Firenze ebraica inizia proprio da questo luogo, da cui si ammira il vasto panorama della città con le alte torri medioevali di Palazzo Vecchio e del Bargello, i campanili e le tante cupole tra le quali quella del Duomo, opera del grande architetto Filippo Brunelleschi, e quella, dal colore verde, della Sinagoga eretta a fine 1800.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X