Fratelli Michelangelo. Il nuovo romanzo familiare di Vanni Santoni in stile Franzen

Firenze il 22/03/2019 - Redazione
Appuntamento sabato 23 marzo, alle 18 alla libreria Ibs Libraccio di Firenze, presentazione del libro di Vanni Santoni I Fratelli Michelangelo (Mondadori). Insieme all’autore saranno presenti David Allegranti e Fulvio Paloscia
 
Il libro - Una saga familiare che ricorda per vivacità di sguardo e d’intreccio l’epica contemporanea americana di Franzen e Eugenides. Antonio Michelangelo è un uomo che ha attraversato il Novecento: dirigente di alcune delle maggiori aziende del paese, artista riconosciuto in più campi, i suoi risultati pubblici sono eguagliati solo dai disastri privati che è riuscito a inanellare. Un giorno, dopo anni di silenzio, i suoi cinque figli, avuti da tre diverse compagne, ricevono da lui un solenne invito a raggiungerlo nella località toscana tra i boschi in cui si è ritirato. Enrico, Cristiana, Rudra e Louis, ognuno con aspettative e attitudini diverse, si mettono in viaggio da Tel Aviv, Londra, Stoccolma e Bali per partecipare a questa misteriosa riunione famigliare. Cosa vuole da loro Antonio Michelangelo? Che sia in fin di vita? È giunta forse la resa dei conti? Santoni ci racconta le vite dei fratelli immergendosi a fondo nei loro universi distanti anni luce l’uno dall’altro – il sottobosco dell’arte contemporanea per Cristiana, quello dei commerci più o meno legali nel Sudest asiatico per Louis, l’ordinata vita svedese di Rudra e del marito e quella da insegnante precario di Enrico. E li conduce uno dopo l’altro verso l’appuntamento col padre, in un crescendo narrativo potentissimo che diverte e cattura fino all’ultima pagina.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X