Il caso Coco Chanel. Ricostruita psicobiografia del genio insopportabile

Lucca il 17/01/2019 - Redazione
Sabato 19 gennaio alle 17.30 presso l'Atelier Ricci (via Burlamacchi 32) a Lucca è in programma la presentazione del libro "Il caso Coco Chanel -l'insopportabile genio" di Liliana Dell'Osso, Dario Muti e Barbara Carpita (Giunti). Saranno presenti gli autori. Intervengono Rita Balistreri (gionalista), Paola Gifuni (avvocato) e Isabella Tobino (presidente della Fondazione Mario Tobino). Modera l'incontro Enrico Marchi, psichiatra, con la partecipazione straordinaria dell'attrice Simona Generali.

Il libro - Questo libro, nato dalla collaborazione fitta e paziente tra due psichiatre e uno storico della scienza, ricostruisce la psicobiografia di Gabrielle Chanel.  E' un testo che racconta il vissuto della stilista e la crescente dissonanza fra la sua dimensione pubblica di icona della moda e quella privata, approfondendo il nesso fra sintomatologia psichiatrica e creativit・ in una forma divulgativa e accessibile ma di grande rilevanza scientifica. Ci viene cos・restituita l'immagine di una donna forte e fragile al tempo stesso, che da un certo momento in poi indosserà la maschera di Coco per sedurre e affascinare il mondo. Dicono di lei che abbia liberato le donne dai corpetti, aprendo loro la via di un'epoca nuova. Chi la conosceva la definiva ''insopportabile'', bizzarra, a volte persino crudele. Idolo androgino dall'irresistibile carisma, icona contemporanea di stile ed eleganza, fece dei suoi amanti le sue muse e dei maggiori artisti del Novecento i suoi protetti. Molti hanno riconosciuto la sua indubbia genialità pochi hanno compreso appieno la sua opera e forse nessuno l'ha capita in quanto donna. Capace di esprimere originalità ed energia senza precedenti, ancora oggi la sua esistenza rimane un mistero abilmente dissimulato.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X