Inaugurazione a Siena della Galleria Istantanea, obiettivo puntato sulla Toscana

il 22/01/2010 - Redazione

Crete Senesi e Val d’Orcia, calanchi e biancane e paesaggi incantati per il primo spazio espositivo totalmente dedicato alla fotografia che nasce a Siena. Sabato 23 gennaio alle 18 in via delle Terme sarà inaugurata la Galleria Istantanea con Vicini paesaggi”, mostra simbolica, frutto dei due fondatori della Galleria, Carlo Carletti e Carlo Vigni.

La mostra – L’esposizione è una carrellata di paesaggi vicini geograficamente, che non potrebbero essere più lontani dai luoghi comuni del paesaggio toscano. Immagini evocative, che conducono lungo il percorso artistico dei due autori dove è chiara la lezione dei grandi classici americani, perdendosi nelle Crete Senesi fotografate da Carlo Carletti simili a deserti di Edward Weston o Minor White oppure in una Val d’Orcia ritratta da Carlo Vigni che sconfina con il West di Stephen Shore o Wim Wenders.

Lo spazio espositivo - “Istantanea” si fonda su un approccio artistico informale e innovativo, l’obiettivo è quello di  rivolgersi ad una nuova generazione di collezionisti,  uno spazio aperto al mondo della fotografia dedicato a mostre d’autori contemporanei italiani e stranieri. Le Opere sono certificate in una tiratura massima di 150 esemplari, ognuno può acquisire una fotografia “autentica” ma a costi più accessibili.

Gli autori - Carlo Carletti è fotografo dell’anno 2006 della WPJA (Wedding Photojournalistic Association), il massimo riconoscimento mondiale per fotografi di matrimonio e il suo lavoro è pubblicato sulle migliori riviste di settore fra cui Kodak Pro Magazine e American Photo. La DeAgostini lo sceglie nel 2009 come fotografo di riferimento per la collana “Corso di Fotografia Digitale” per la fotografia di cerimonia. Carlo Vigni, autore di note e premiate campagne pubblicitarie e di molti libri fotografici è per la seconda volta nel 2010 fra i migliori 200 fotografi pubblicitari del mondo
per Luerzer’s ARCHIVE, rivista di riferimento del settore a livello internazionale. Il
suo lavoro riconosciuto fra gli altri dall’Art Directors Club New York, agli International
Photo Awars in California, al Corbis Awards a Londra.

Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X