L'ambasciatore delle foreste. Le vicende umane di Perkins Marsh nel libro di Paolo Ciampi

Pisa il 18/06/2019 - Redazione
 
Giovedì 20 giugno alle 18 Paolo Ciampi presenterà “L’ambasciatore delle foreste” (Arkadia Edizioni) ospite della rassegna Scrittori in borgo nel giugno pisano, organizzata dalla libreria Ghibellina, Borgo streto 37 a Pisa. Dialogherà con l’autore Rosalba Casella.
 
 
Il libro - L’ambasciatore delle foreste, quasi biografia che si fa romanzo, ripercorre la vicenda umana e diplomatica di George Perkins Marsh, primo ambasciatore degli Stati Uniti nell’Italia Unita, ma soprattutto ambasciatore delle foreste nel mondo, da quelle del New England fino alle Alpi e l’Appennino. Ecologista ante litteram, il primo a interrogarsi sui cambiamenti climatici e sugli effetti delle azioni dell’uomo sulla natura, Perkins Marsh affronta temi e pone già nell’Ottocento interrogativi che sono di grande attualità: l’ambiente, la sua precarietà, i rischi derivanti dai cambiamenti climatici. Un’emergenza, quella ambientale, al centro delle cronache più recenti con il movimento Friday for future, promosso dalla giovanissima Greta Thunberg, la ragazza svedese di soli sedici anni che chiede un impegno concreto dei governi per salvare il Pianeta. La bellezza e l’attualità del libro di Paolo Ciampi stanno nel restituirci la grandezza di un uomo dimenticato, quasi sconosciuto ai più, eppure considerato dall’altra parte dell’Atlantico il padre dei grandi parchi americani come Yellowstone. Un uomo che ci regala un nuovo sguardo sugli alberi, sulle montagne, sulla nostra civiltà, e che già due secoli fa, prima dei forum internazionali sul clima e sull’ambiente, parlava di foreste da salvare, cambiamenti climatici e lanciava l’allarme sulla precarietà del nostro pianeta. 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X