La maremmana Paola Alberti tra gli scrittori citati ne “La storia del giallo italiano” di Luca Crovi

Grosseto il 07/09/2020 - Redazione
La raccolta di racconti gialli “Il delitto si addice a Eva” di Paola Alberti, ex allieva del Liceo classico Carducci Ricasoli, con una laurea cum laude nell'Università di Pisa e allieva di Dacia Maraini, dà il titolo ad un capitolo del saggio di Luca Crovi - il massimo esperto italiano di letteratura poliziesca e già conduttore della trasmissione di Radio Rai 2 Tutti i colori del giallo – “La storia del giallo italiano” (Marsilio”, da pochi giorni in libreria. Le crime stories di Paola Alberti sono già state oggetto di articoli accademici e di una tesi di laurea magistrale in Letteratura italiana nell'Università Ca' Foscari di Venezia, dimostrando di essere decisamente innovative per la loro particolare tecnica narrativa, aspetto sottolineato nella Storia del giallo italiano. La Alberti, che nel corso della sua carriera ha pubblicato numerosi racconti e alcuni romanzi gialli anche con editori locali come Davide Bisconti della Laurum di Pitigliano e Mario Papalini di Effigi, dopo aver dato recentemente alle stampe un suo saggio di critica letteraria dal titolo “Uno studio in giallo” (ETS, 2019) ed essersi dedicata all'organizzazione di corsi di scrittura creativa anche collaborando con la giornalista grossetana Irene Blundo nella tenuta Rocca di Montemassi, attualmente sta lavorando a una trilogia fantasy nel suo studio in alta Maremma, a Roccatederighi.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X