La scuola “M. Luther King” di Bottegone ospita Emanuela Nava con “Il cielo fra le sbarre”

Pistoia il 12/02/2018 - Redazione
Piccoli lettori crescono. E crescono consapevoli. Martedì 13 e mercoledì 14 febbraio, alla scuola media “Martin Luther King” di Bottegone (PT) la scrittrice e sceneggiatrice televisiva Emanuela Nava presenta il suo ultimo libro “Il cielo tra le sbarre” (Raffaello Editore). I due eventi, rivolti a tutti gli studenti delle prime e delle seconde, si inserisce nella rassegna “Vediamoci a scuola”, una delle tante iniziative volte alla promozione della lettura che da anni sono promosse dall’istituto.
 
L’autrice - Sceneggiatrice tv (per 5 anni ha lavorato nel team di “Albero Azzurro”, programma Rai per i più piccoli), la milanese Emanuela Nava ha pubblicato numerosi libri per ragazzi e questo, che racconta la storia di un minore incarcerato e “salvato” dai libri, ha vinto il premio “Antigone” per i diritti dei carcerati.
 
Gli eventi - “Vediamoci a scuola” è iniziato, per le classi prime e seconde, con la giovane scrittrice Guendalina Ferri e, dopo l’incontro con Emanuela Nava, proseguirà il 23 aprile con Marco Magnone e con Fabio Geda, della saga “Berlin”. Ma questa è soltanto l’ultima fra le tante iniziative che, attorno al libro, ruotano presso la “King”. Gli alunni formano laboratori pomeridiani (“Topo di biblioteca”), partecipano a un concorso con premi (“La patente del lettore”) e gestiscono direttamente la biblioteca scolastica “Vittorio Stivala”, composta già da oltre mille volumi; un patrimonio che adesso potrà incrementarsi grazie a una iniziativa (“Regala un libro alla tua scuola”) aperta a genitori ma anche a chiunque vorrà  contribuire: da martedì 13 febbraio chiunque, infatti, potrà regalare alla biblioteca del “King” libri per ragazzi, nuovi o usati ma comunque in buono stato; per ogni libro riceverà un biglietto (fino a un massimo di 3 biglietti anche se ciascuno potrà comunque regalare più di 3 libri) e nella settimana di Pasqua la dirigente scolastica provvederà a estrarre i numeri vincenti. In palio uova di cioccolato, offerte da “Coop Pistoia” che ha già regalato 170 libri.
 
I dati – In un’Italia dove libri, ma anche giornali, sono letti da sempre meno persone, il Bottegone va in controtendenza e può vantare una sorta di “miracolo”: molti, fra gli alunni della “King” di libri ne leggono perfino più di due al mese. Da ricordare che in tutta Italia i lettori (e per essere definiti tali basta aver letto almeno un libro l’anno per motivi non strettamente professionali o scolastici) erano il 42% della popolazione di età superiore ai 6 anni nel 2015, ma sono scesi al 40,5% nel 2016. Per avere un paragone: in Norvegia i lettori sono oltre il 90%, in Spagna oltre il 60%. Al Bottegone, periferia di Pistoia già capitale italiana 2017 della cultura, vanno in controtendenza: i libri amano leggerli.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X