La tenda rossa che salvò l'Amiata. Francesco Serafini racconta l’attendamento dei disoccupati a Siena del 1969

Piancastagnaio il 07/08/2020 - Redazione
Un’appassionante ricostruzione delle lotte della gente dell’Amiata. Un’opera di memoria preziosa che a distanza di più di mezzo secolo consente di conoscere e far conoscere pagine di lotta sociale e politica di straordinaria intensità. Si tratta del libro di Francesco Serafini “La tenda rossa che salvò l’Amiata. 1969 - L’attendamento a Siena dei disoccupati” (Edizioni Effigi) che verrà presentato sabato 8 agosto alle ore 18 a Piancastagnaio, nel Giardino Villa Elvira con ingresso da via G. Di Vittorio 22. Oltre all’autore, interverranno
Fabio Fineschi, Piero Fassino, Maurizio Boldrini e Mario Papalini. Letture di Paola Giglioni.

Info - L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme previste dall’emergenza sanitaria e in caso di pioggia nella sala dell’ex Bocciodromo.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X