Le memorie di Ronzinante. La lettura viva di Donatella Tognaccini a Siena e a San Quirico

Siena il 04/10/2019 - Redazione
Doppio appuntamento con "Le memorie di Ronzinante - Storia di un viaggio con Cervantes" (Effigi) il libro di Donatella Tognaccini. Venerdì 4 ottobre, ore 19, sarà a Siena al Cafè d’Autore, Piazza del sale 1 (a seguire musica e apertivo). Sabato 5 ottobre, ore 17, invece sarà a San Quirico d’Orcia, Palazzo Chigi, dove è previsto il saluto dell'assessore alla cultura Marco Bartoli, l'introduzione di Ugo Sani, l'installazione Dream Art, Cristiana Bindi, e l'incontro musicale con il pianista Sergio Corbini.

Il libro - Si può incontrare un libro come fosse una persona? Si può attraversare come fosse un luogo? Possiamo abitarci dentro per un lungo periodo? Farne la nostra casa? Nel caso del Don Chisciotte di Cervantes la risposta è sì e tutti coloro che hanno amato questo capolavoro della letteratura di ogni tempo saranno certamente d’accordo. Le memorie di Ronzinante sono un’opera, costituita da frammenti di differente misura, che va ad esplorare le radici di un coinvolgimento emotivo, utilizzato anche come specchio per leggere alcuni episodi biografici dell’autrice. Raccontano di una lettura “viva”, lenta, intuitiva, ricca di sorprese, talvolta “pericolosa”, di un corpo a corpo con il testo per conquistare un bottino visionario.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X