Letteratura e dintorni. La mancianese Teresa Lanciani di 106 anni nominata socia ad honorem dell'associazione

Manciano il 11/03/2020 - Redazione
In occasione della Festa della donna, l’associazione Culturale Letteratura e dintorni di Grosseto ha nominato la mancianese Teresa Lanciani, 106 anni compiuti da due settimane, socia ad honorem per la promozione della cultura e delle tradizioni maremmane. Questa meravigliosa nonnina mancianese, famosa per l’auto pubblicazione del libro “Antiche Ricette Mancianesi e Maremmane”, è sempre stata appassionata di cultura gastronomica locale. Mitici i suoi piatti: dai tortelli maremmani alla sfoglia sottile che con grande maestria tirava a mano, fino al cinghiale preparato e cucinato seguendo le istruzioni delle antiche ricette dell‘800, trascritte in un vecchio quaderno ancora gelosamente conservato. L’associazione Letteratura e dintorni, promotrice della cultura in ogni sua accezione, ha voluto premiare lo spirito d’iniziativa di questa donna straordinaria che ha sempre portato avanti con entusiasmo le sue passioni, l’amore per la sua terra e le sue tradizioni.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X