“Palazzi e Ville Medicee”, pubblicato il terzo volume della collana sui giardini di Firenze

Firenze il 07/10/2016 - di Simona Trevisi
Dopo il primo volume dedicato a “I giardini dell’Occidente dall’antichità ad oggi” e il secondo su “Giardini e Passeggi Pubblici”, è stato pubblicato il terzo volume della collana “I giardini di Firenze” scritto da Angiolo Pucci per Olschki. Si tratta di “Palazzi e Ville Medicee”, curato da Mario Bencivenni e Massimo De Vico Fallani, che verrà presentato lunedì 10 ottobre alle ore 17 al Rondò di Bacco in Piazza Pitti a Firenze. Saranno presenti Eike Schmidt, Mauro Linari e Alessandra Griffo. Sono previsti gli interventi di Marco Dezzi Bardeschi e dei curatori.

Il volume - In questo terzo volume, Angiolo Pucci affronta il capitolo più caratteristico della storia dei Giardini di Firenze, raccontando le vicende relative alla creazione e alla tutela dei giardini fatti costruire dalla famiglia Medici a ornamento dei loro palazzi e ville. Dopo un lungo approfondimento sulla storia del giardino di Boboli, l’autore passa in rassegna tutte le residenze medicee sorte in area urbana e extraurbana, avvalendosi di una ricca base documentaria.
 
Torna Indietro

Simona Trevisi

giornalista, nata a Bergamo, è laureata in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 collabora con la società primamedia per conto della quale gestisce le attività e gli eventi curati da Toscanalibri.it.   Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X