Passeggiate d’autore, viaggio nella lingua italiana con il presidente dell’Accademia della Crusca Marazzini

Siena il 15/12/2016 - Redazione
Un excursus nella lingua italiana proprio nella terra, la Toscana, che è considerata la sua culla guidati dal presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini. È “Parlare toscano, parlare italiano” in programma sabato 17 dicembre a Siena con le “Passeggiate d’autore” iniziativa ideata da Toscanalibri.it, a cura dell’assessorato al turismo del Comune di Siena in programma fino al 28 gennaio. L’appuntamento è per le ore 15 alla Piazzetta del Conte, in via Stalloreggi (partecipazione gratuita su prenotazione al numero 0577 391787).
 
Parlare toscano, parlare italiano - La Passeggiata, a cui parteciperà anche la docente dell’Università di Siena e studiosa del vernacolo senese Simonetta Losi, sarà l’occasione per conoscere figure quali Claudio Tolomei, Girolamo Gigli, Bernardino degli Albizzeschi, Caterina da Siena. Fu proprio l’umanista ascianese Claudio Tolomei a sostenere che non avevano senso le mai placate diatribe su quali ascendenze (senesi?, fiorentine?) prevalessero nella lingua italiana. È un privilegio – sosteneva il Tolomei – che può vantare la Toscana intera. Partendo da Piazzetta del Conte dove ha abitato il letterato e commediografo Girolamo Gigli, si proseguirà verso Piazza del Campo per parlare delle “Prediche volgari” di San Bernardino. Altra tappa sarà la Casa di Santa Caterina dove si parlerà delle lettere di Caterina da Siena. La Passeggiata si concluderà alla Biblioteca degli Intronati per la presentazione del libro “Claudio Tolomei umanista senese del cinquecento” curato da Luigi Oliveto con una nota di Vittorio Sgarbi (Olschki Editore).
 
Info - Il prossimo appuntamento con le “Passeggiate d’autore” è in programma sabato 7 gennaio con “Arti e mestieri”. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 0577 391787 oppure scrivere a redazione@toscanalibri.it.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X