Pazze di libertà. Una storia di resistenza femminile mentale e fisica a firma di Silvia Meconcelli

Siena il 11/11/2019 - Redazione
Appuntamento per martedì 12 novembre, alle ore 18, con Silvia Meconcelli, autrice del nuovo romanzo Pazze di libertà, edito da Alter Ego Edizioni, che presenterà il suo libro alla Libreria Mondadori di Siena. L’autrice dialoga con Alessandra Cotoloni, scrittrice. Letture a cura dell’Associazione Donne di Carta. 

Il libro - Il nuovo libro di Silvia Meconcelli racconta una storia di resistenza al femminile, di antifascismo e liberazione, mentale e fisica, nella Grosseto della Seconda guerra mondiale. Il sole è alto nel cielo quando Maria si risveglia in un luogo che non conosce, ma le bastano pochi attimi per capire che non sarà una giornata come le altre. La luce esterna proietta sul pavimento l’ombra delle sbarre che bloccano la finestra, la porta è serrata e il letto in cui si ritrova non è il suo. Le lenzuola sono rigide, i muri segnati dai graffi. Un manicomio. Ma lei non è pazza, non può permettersi
di restare lì, fra le urla delle altre internate e gli orrori dell’ospedale psichiatrico. Fuori c’è Lucio che l’aspetta. Sullo sfondo di una Grosseto segnata dalle bombe, dalle razzie e dalla lotta partigiana della seconda guerra mondiale, si muovono le vite delle donne che provano a farsi spazio in un mondo governato dagli uomini. E Maria funge da portavoce e da esempio per ognuna di loro.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X