Pisa, identità e tradizioni. Si svela il volume dedicato al Giugno Pisano

Pisa il 19/06/2019 - Redazione
Si terrà giovedì 20 giugno alle ore 18.00 nella splendida cornice del Bastione Sangallo la presentazione di “Pisa, identità e tradizioni”, il nuovo volume di Pacini Editore dedicato al Giugno Pisano, il mese in cui si concentrano le tradizioni storiche che connotano la città e la memoria di Pisa. La pubblicazione è curata da Gabriella Garzella, storica e archeologa medievale, già professore associato all’Università di Pisa, e Giuseppe Meucci, giornalista e scrittore. Molti gli autori che hanno collaborato a raccontare le tradizioni pisane attraverso avvincenti capitoli che compongono il volume: tradizioni riscoperte anche in anni recenti, che scandiscono un calendario di feste cittadine in stretta connessione con la devozione. Il libro contiene anche un importante documento inedito che attesta l'esistenza nella Biblioteca Nazionale di Vienna di una cantata composta da Antonio Salieri, compositore e maestro di corte, per il Gioco del Ponte, intitolata “La sconfitta di Borea”. La composizione sarebbe stata realizzata nel 1777, proprio in seguito a una edizione del Gioco pisano. La scoperta si deve a un archivista pisano, Manuel Rossi che spiega come la cantata, eseguita anche alla presenza dell'Imperatore, rappresenterebbe un esempio di ‘promozione turistica’ all’estero ante litteram.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X