“Quell’idea che ci era sembrata così bella”, Tito Barbini racconta il lungo viaggio da Berlinguer a Renzi

Siena il 27/09/2016 - Redazione
Nelle pagine di un libro il racconto, autobiografico e al contempo storico, dell’evoluzione o del fallimento in Italia della più grande utopia del secolo scorso: il comunismo. E’ “Quell’idea che ci era sembrata così bella. Da Berlinguer a Renzi, il lungo viaggio” (Aska Edizioni) il libro di Tito Barbini che sarà presentato a Siena (Saletta dei Mutilati, viale Cesare Maccari - La Lizza) giovedì 29 settembre alle ore 18.00. Partecipa Piero Fassino. Interverranno Bruno Valentini, sindaco di Siena; Ciro Buonocore, segretario PD La Lizza; Alessandro Masi, segretario Unione Comunale PD.
Modera l'incontro Roberta Travaglini.
 
Il volume - Un libro inconsueto, come il suo autore, viaggiatore-scrittore, uomo che ha attraversato le grandi speranze del Novecento per poi cercare nuove ragioni in remote latitudini del mondo. Non un diario o un’autobiografia, anche se qui dentro c’è tutta una vita in cui molti potranno riconoscersi. Piuttosto un viaggio a ritroso, dietro ai fallimenti e alle delusioni della grande utopia comunista. Ma anche dietro a quel patrimonio di idee e di sentimenti di quanti – e Tito Barbini tra loro – si sono spesi generosamente per un’idea che prometteva giustizia, eguaglianza, libertà. Come in un romanzo, in queste pagine si intrecciano la Storia maggiore e quella minore. I grandi personaggi come Mitterrand, Berlinguer, Gorbaciov e le persone che solo gli affetti custodiscono nel ricordo, come il padre, operaio comunista. I ricordi personali – dall’infanzia a Cortona al Sessantotto, dall’impegno nel Partito ad Arezzo al Comitato Centrale del PCI – e i grandi scenari nazionali o i misteri di Italia, a partire dalla Loggia P2 di Gelli”. Una miniera di vicende e di ritratti in punta di penna. Cinquant’anni di vita politica e istituzionale nel filo di un racconto che mette testa e cuore. Il viaggio più difficile e più emozionante di un uomo che non ha smesso di gonfiare le vele verso nuovi orizzonti. 
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X