Racconti nella rete. Al via il premio per l'antologia 2019 con la copertina firmata da Bruno Cannucciari

Lucca il 16/04/2019 - Redazione
E' del celebre fumettista e illustratore Bruno Cannucciari l'immagine di copertina dell'antologia 2019 di Racconti nella Rete edita da Castelvecchi. L'antologia uscirà a settembre e raccoglierà i 25 racconti vincitori. Il più importante premio letterario sul web dedicato ai racconti brevi, racconti per bambini e soggetti per cortometraggi, rende omaggio al grande professionista del fumetto diventato celebre per il personaggio di Lupo Alberto.

Il premio - La diciottesima edizione del premio letterario Racconti nella Rete si sviluppa fino al 31 maggio, termine ultimo per partecipare al concorso, nel sito raccontinellarete.it. Qui gli scrittori possono pubblicare i loro racconti oltre che leggerli e commentarli. Il concorso è una vetrina d'autore. Possono partecipare al premio tutti coloro che hanno un racconto inedito, oppure un soggetto per la sezione corti. Numerosi sono gli appuntamenti con il premio e gli scrittori fissati nelle più importanti città italiane. Racconti nella Rete vuole essere un'opportunità di espressione e confronto fra aspiranti scrittori più o meno giovani. In una sorta di agorà virtuale, tutti trovano infatti lo spazio privilegiato per dar voce alle proprie fantasie, memorie o sogni, per cimentarsi nella scrittura creativa e per saggiare il valore e la qualità del proprio lavoro, incontrando talenti sconosciuti o confrontandosi immediatamente con i diversi stili narrativi, generi e contenuti. E' questo il momento in cui tutti, dal professionista al dilettante, hanno piena possibilità di espressione e uguale dignità di ascolto. E' uno spazio democratico in cui si da possibilità di espressione a tutti coloro che lo desiderano. Gli autori fino ai 25 anni di età potranno usufruire di uno sconto sulla quota di partecipazione al premio 2019. Basterà segnalare la vostra adesione con una email indirizzata a info@raccontinellarete.it. “Questa agevolazione” – dice Demetrio Brandi, presidente del Premio – “è rivolta ai giovani talenti letterari, uno stimolo in più per farli partecipare ad una vetrina sempre più importante per gli autori emergenti. Molti tra gli autori pubblicati in questi anni nelle antologie hanno ottenuto brillanti risultati in campo letterario.” Per partecipare basta registrarsi e leggere il regolamento pubblicato sul sito.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X