Sergio Rizzo ad Arezzo con l’inchiesta sul grande imbroglio delle banche

Arezzo il 04/06/2018 - di Elena Chiarapini
Un’inchiesta senza precedenti sulla miscela esplosiva che ha distrutto i nostri risparmi. Sergio Rizzo presenta ad Arezzo il suo ultimo libro: “Il Pacco. Indagine sul grande imbroglio delle banche italiane” (Feltrinelli), martedì 5 giugno (ore 17.30 - Auditorium Aldo Ducci via Montetini). Ad introdurre e moderare la presentazione sarà il giornalista Giuseppe Mascambruno, direttore del quotidiano La Nazione.
Come spiega l’autore, sono passati più di dieci anni da quando l’Italia ha scoperto gli intrighi dei “furbetti del quartierino”, con le scalate bancarie che avevano già sconvolto il nostro sistema finanziario. In Italia la reazione a catena partita da Siena e alimentata dalla crisi fa saltare una dopo l’altra le banche delle regioni ricche, quelle che foraggiavano i distretti industriali. La storia si ripete per molte delle banche, ha a che fare con la modestia oggettiva di una classe dirigente scelta con criteri discutibili che si installa sul ponte di comando delle banche grazie a relazioni di potere. È proprio la banca senese a dare inizio al contagio, ha fatto anche virare lo scandalo in tragedia, con la morte misteriosa di David Rossi, il capo della comunicazione della banca. Sergio Rizzo vuole presentare il libro come un’inchiesta capace di fare chiarezza una volta per tutte sui meccanismi malati e i rapporti di forza del sistema bancario, per questo motivo racconta “una stagione terribile dove non è mancato proprio nulla. Neppure il sangue”, compiendo un viaggio nella provincia profonda, da Siena a Vicenza, ad Arezzo, alla ricerca dell’origine del veleno che sta inquinando il potere finanziario italiano. Il libro, pubblicato da Feltrinelli, viene presentato a cura dell’Ufficio Stampa e Comunicazione “PressRoom”, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Arezzo che ha concesso l’utilizzo dell’Auditorium comunale “Aldo Ducci”.
Sergio Rizzo è vicedirettore di “Repubblica”. È stato editorialista e inviato del “Corriere della Sera”, dopo aver lavorato a “Milano Finanza”, al “Mondo” e al “Giornale”. Tra i suoi libri: “Rapaci”, “La cricca”, “Razza stracciona” e “Da qui all’eternità”.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X