Tracce dell’informe, l'indecostruibile e la filosofia dell'evento in Jacques Derrid. Se ne parla alla Citè

Firenze il 25/02/2020 - Redazione
Sergio Genovesi racconterà il suo saggio “Tracce dell'informe. L'indecostruibile e la filosofia dell'evento in Jacques Derrida (Mimesis Edizioni) insieme a Marta Cassina il 26 febbraio alle 19:00 alla Cité in Borgo San Frediano a Firenze.

Il volume – In questo saggio vengono analizzati i motivi della genesi del tema dell’indecostruibile nella filosofia di Derrida, investigando le conseguenze teoriche che la sua introduzione ha avuto sul pensiero della decostruzione e approfondendo il suo rapporto specifico con la nozione di evento. Nel corso della trattazione vengono avanzate tre tesi. La prima è che nella filosofia derridiana non vi sia alcuna “svolta etica” e che i temi etici presentati più marcatamente nella tarda produzione dell’autore siano già contenuti in nuce nelle prime opere.

L’autore - Sergio Genovesi, laureato in Filosofia all’Università di Torino, svolge attualmente un dottorato di ricerca all’Università di Bonn ed è assistente di ricerca al Käte Hamburger Kolleg “Recht als Kultur”. Assieme alla filosofia teoretica, i suoi interessi includono l’estetica, gli studi culturali e l’etica della tecnologia.

 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X