Tu, paesaggio dell’infanzia. Le poesie di Alba Donati vincono il premio Gradiva della State University of New York at Stony Brook

Lucca il 21/10/2019 - Redazione
Alba Donati con “Tu, paesaggio dell’infanzia (tutte le poesie 1997-2017)” pubblicato dalla Nave di Teseo vince il premio Gradiva della State University of New York at Stony Brook. La cerimonia si terrà il 23 ottobre alle ore 16 a La Melville Librery del Center fori Italian Studies dell’Università di Stony Brook.
 
Il ritratto -  Già nel 1997 Alba Donati con La repubblica contadina conquistò critici e lettori, con il suo racconto in versi di radici sperdute sul bordo degli Appennini, attraverso l’uso di un verso che risentiva delle letture dei poeti russi e americani. In essi si intravedeva già un orizzonte quieto, pascoliano, un mondo di ombre e di misteri, dove è importante stabilire delle relazioni, come quelle tra nonna mamma e figlia, o quelle con gli ultimi della storia e della società. In questo volume che raccoglie tutte le poesie pubblicate nelle precedenti raccolte e le ultime inedite, il cammino di Alba Donati è ben visibile nella sua assoluta originalità, di stile ed emotività: il ritorno alla casa dell’infanzia, anzi al paese dell’infanzia, Lucignana, dove tutto è come è sempre stato, una madre e una figlia che si confrontano con il senso di appartenenza e quello di libertà, la vanità, l’autenticità, il radicamento geografico e sentimentale del fare poesia. E un nuovo poemetto, Off, sulla fine della TV. 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X