Vera Slepoj svela “La psicologia dell’amore” alla Biblioteca delle Oblate

Firenze il 13/02/2017 - Redazione
Da Platone a Casanova, da Freud alle teorie psicologiche più recenti, dall'amor cortese alle chat su internet. Quello di Vera Slepoj, con il suo ultimo libro “La psicologia dell’amore” (Mondadori), è un vero e proprio viaggio per imparare a conoscere i meccanismi profondi del cuore e ad avere finalmente sentimenti sani. Un viaggio in cui condurranno, proprio nel giorno di San Valentino (14 febbraio), l’Ordine degli psicologi della Toscana e la Fondazione Ordine degli psicologi della Toscana (Biblioteca delle Oblate – Sala conferenze ore 18) a Firenze. Alla presentazione del libro, oltre all’autrice, psicologa, psicoterapeuta e presidente dell’International Health Observator, interverranno Lauro Mengheri, presidente OPT, Fulvio Corrieri presidente Fondazione OPT, Ezio Benelli, consigliere OPT e Sara Funaro, assessore al welfare e sanità Comune di Firenze con la moderazione di Fiorella Chiappi consigliera OPT.
 
Il libro - “L'amore è esperienza di tutti – afferma Vera Slepoj -.  Eppure quando si è innamorati si pensa di essere le sole persone al mondo a essere toccate dalle sue ali celestiali. L'amore è strettamente connesso alla riproduzione della specie, e dunque alla biologia, ma è anche totalmente culturale: infatti ha una storia, che emerge dalle modalità con cui, nelle diverse epoche, viene rappresentato. E anche se non ci piace ammetterlo, il modo in cui amiamo è plasmato dallo spirito del tempo”. Il libro è una riflessione sulla genesi, sulla funzione e sull'evoluzione dell'amore, che può aiutare a ridargli un senso e a viverlo quindi con maggiore consapevolezza, evitando di esserne solo travolti: può farci capire che il nostro amore ha un aspetto individuale, legato all'esperienza soggettiva, e un aspetto sociale, con - nesso alle narrazioni, ai ruoli e ai valori che ogni epoca assegna a questo sentimento.Per saperne di più su questa "follia", il nuovo libro di Vera Slepoj propone una lettura che affronta la sua storia, la sua mitologia, la sua psicologia e il suo status attuale.
 
Info - Ingresso libero con prenotazione: Info e prenotazioni al sito dell’Ordine degli Psicologi della Toscana: http://www.ordinepsicologitoscana.it/eventi.php
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X