Riccardo Bardotti

Attenti a dove sparate

€ 16,00

Casa Editrice: Betti Editrice

Anno: 2018

N. Pagine: 136

Formato: 17x24

La liberazione di Siena raccontata dai fotoreporter dell’esercito francese
Un mese di fuoco per il sole cocente e per la guerra che infuriava, ufficiali, mezzi meccanici, campagne assolate, la magia della Piazza del Campo. Foto di formidabile bellezza, quelle dei fotografi e reporter del Corpo di Spedizione Francese in Italia scattate durante le operazioni militari in terra di Siena, dal 15 giugno al 18 luglio 1944.
Immagini evocative che vogliono trasmettere l’idea di una marcia vittoriosa, scandita dalla competenza e dalle sicurezza con cui gli ufficiali scrutano il fronte con i loro strumenti ottici, consultano le mappe, seguono le operazioni a bordo delle loro jeep, nelle quali però è quasi assente il fardello orrendo della guerra. Riccardo Bardotti in questo testo racconta le vicende storiche, lasciando parlare le immagini ma, al tempo stesso, descrivendo con competenza lo svolgersi delle tattico delle operazioni militari e i diversi assetti degli eserciti belligeranti.
 
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Betti Editrice
Codice 9788875765903

Betti Editrice

La Betti Editrice nasce nel 1991. Si occupa di edizioni prevalentemente a carattere locale, con particolare riguardo verso la storia, la cultura e il turismo a Siena anche se, in catalogo, possiamo trovare anche pubblicazioni dedicate alla Toscana e a argomenti a carattere più generale- BETTI EDITRICE www.betti.it e-mail: info@betti.it Tel: 0577 592442 Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Riccardo Bardotti

Riccardo Bardotti è nato a Poggibonsi nel 1971; autore e saggista impegnato nel mondo del volontariato, da oltre venti anni si occupa di percorsi educativi per i giovani. Attualmente è ricercatore e responsabile per la didattica presso l’Istituto Storico della Resistenza Senese e dell’Età Contemporanea.   Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

Guarda le novità su Attenti a dove sparate

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X